Realizzazione Siti Web DinamiciUn "sito web dinamico" differisce da uno statico per la diversa tecnologia utilizzata: il contenuto di una pagina web dinamica infatti è elaborato e inserito in una pagina dal Web Server in base alla richiesta fatta dal visitatore in quel preciso momento.

Facciamo un passo indietro e vediamo come funziona l'elaborazione di una pagina web.
Il Web Server è un servizio attivo sul server che ospita il sito internet, che ha il compito di ricevere le richieste che provengono da parte degli utenti (client), individuare il tipo di file richiesto, statico o dinamico, e restituire le informazioni.
Nel caso di un sito web dinamico, il Web Server, dopo aver trovato la pagina nel server, dovrà eseguire il codice contenuto all'interno della stessa (istruzioni in php o asp), creandone il contenuto prelevando i dati dal database connesso, e infine sviluppare la pagina in formato html e inviarla al client richiedente.

A differenza di un sito statico, quindi, i cui contenuti delle pagine web risiedono nell'hosting remoto pronte per essere inviate su richiesta, le pagine di un sito web dinamico sono generate dal server remoto che ha il compito di elaborare il codice della pagina web richiesta in quel momento da un utente, assemblando la parte del layout (grafica-menù) con la parte variabile di dati prelevata dal database.

Tecnologia utilizzata per la realizzazione di un sito web dinamico
I siti web dinamici che realizzo possono avvalersi dei CMS (Content Management System) WordPress o Joomla!, o di CMS proprietario da me sviluppato ad hoc. Joomla! e WordPress sono CMS open source realizzati con linguaggio di programmazione PHP (linguaggio di scripting interpretato) e database MySql (database che contiene e gestisce informazioni), quest'ultimo amministrabile tramite l'applicativo PhpMyAdmin. Il CMS proprietario, adeguato e strutturato in base alle esigenze del cliente, è realizzato con linguaggio di programmazione ASP, ed è abbinato sempre al database MySql.

Sviluppo di un sito web dinamico
Lo sviluppo di un sito web dinamico su piattaforma CMS si divide in tre parti:
1. realizzazione della struttura del sito dinamico (il "lay-out");
2. realizzazione e/o configurazione del CMS che occorre per gestire il sito dinamico, e del relativo database nel quale archiviare i dati;
3. inserimento di tali dati (testi, immagini e quant'altro).
Nella prima parte occorre il lavoro di un webmaster/grafico/esperto SEO, nella seconda il lavoro di un esperto programmatore, mentre la terza parte non richiede conoscenze tecniche di informatica, poichè grazie ad un'interfaccia grafica "user-frendly" del CMS, si possono gestire e pubblicare le informazioni sul proprio sito web dinamico in modo semplice e intuitivo.
Ma attenzione! La terza parte è fondamentale quanto la prima per il posizionamento del sito, è qui che si vedono i risultati del lavoro di ottimizzazione.

Costi di un sito web dinamico
Un sito web dinamico, per la sua realizzazione, configurazione e presenza di un database, ha un costo iniziale più alto rispetto ad uno statico, ma l'assenza dei costi di aggiornamento, che possono essere effettuati dal cliente stesso, riducono di fatto tali costi nel tempo.
Per indicare il costo di un sito dinamico, bisogna conoscere le specifiche del progetto, gli eventuali sviluppi futuri, il cms scelto, ecc. In mancanza di tali dati, non è possibile indicare il costo di un sito dinamico, anche se l'esperienza insegna che un sito dinamico non può costare meno di 600/700 euro... ma ci sono progetti che superano i 6000/7000 euro!

Le direttive W3C
Il W3C (World Wide Web Consorsium), è l'organismo internazionale di controllo di qualità di un sito internet: stabilisce gli standard web, le linee guide, le tecnologie e i protocolli da utilizzare per lo sviluppo e la realizzazione di un sito web.
I siti web da me realizzati vengono resi conformi, su richiesta, alle direttive W3C: ciò permette di avere un'elevata accessibilità, navigabilità ed usabilità da parte di tutti gli utenti internet, e consente di visualizzare correttamente il sito da qualsiasi tipo di browser - Firefox Mozilla, Internet Explorer, Google Chrome, Safari, Opera, ecc. - e da qualsiasi sistema operativo o dispositivo hardware in uso.

Note
Navigando in internet, si possono trovare applicativi che permettono la realizzazione di un sito web in modo completamente automatico; lo sviluppo è abbastanza intuitivo e necessita di poco tempo per la sua costruzione. Senza conoscere o scrivere una sola istruzione del linguaggio di programmazione HTML/XHTML e CSS, si può realizzare un sito web dinamico 'fai-da-te' più o meno gratuito.

La domanda sorge spontanea:
"Perchè commissionare la realizzazione di un sito web dinamico, quando posso fare da solo?"
La risposta è semplice, insita nel motivo per cui state leggendo questa pagina: realizzare un sito internet non basta, bisogna poter aumentare il proprio giro d'affari, conquistando nuovi clienti in rete.
Un sito web gratuito, realizzato con tools automatici, nonostante a prima vista possa sembrare simile ad un sito web professionale, avrà difficoltà ad essere trovato dai motori di ricerca. Un sito web validato e conforme alle direttive W3C, con uno studio e una stesura professionale del codice di sviluppo, avrà maggiori probabilità di posizionarsi nelle prime pagine dei motori di ricerca!